Si scalda Juve-Napoli. De Laurentiis: “Nostro Scudetto scipato da qualcuno…”

651

Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, è intervenuto ai microfoni di OttoChannel nel pre partita dell’amichevole Napoli-Benevento:

ADL, ha voluto ricordare ai tanti tifosi partenopei che “il 6 settembre 2004 rinasceva il Napoli dal fallimento. Abbiamo tracciato il futuro, ben dodici anni di Europa, credo siamo l’unica squadra italiana”.

“Certo, bisogna vincere gli scudetti ma non è l’unica cosa che conta. Qualche volta si vince con varie combinazioni ed altre volte c’è un incidente di troppo, qualcuno ti scippa ciò che ti appartiene”, l’accusa di De Laurentiis nemmeno troppo velata: il riferimento sembrerebbe diretto alla Juventus.

Alle parole di De Laurentiis fanno eco quelle del presidente della Salernitana, Vigorito: “Come dice Aurelio, spesso c’è qualcuno che ti scippa quello che sarebbe tuo. Per noi è la salvezza, per il Napoli lo scudetto, ed è normale che uno poi si arrabbi”.

In merito alla rivalità tra le squadre campane ADL ha poi aggiunto: “Non ci dovrebbero essere contrapposizioni con Salernitana, Avellino, Juve Stabia. Rappresentiamo il territorio più bello del pianeta”