mercoledì, 27 Ottobre 2021

Tacchinardi durissimo con Ronaldo: “I tifosi lo hanno osannato, si meritavano un saluto diverso”

Condividi

L’ex centrocampista Alessio Tacchinardi nel corso di un’intervista a TuttoSport è tornato sul frettoloso addio di Cristiano Ronaldo che in poche ore ha lasciato Torino per tornare al Manchester United.

Una partenza che ha lasciato di stucco tutti, Tacchinardi compreso, che ha criticato le modalità scelte dal fuoriclasse portoghese per congedarsi dalla Signora: Avrebbe dovuto fare un’uscita diversa, non andarsene via con il suo aereo privato mentre Allegri parlava alla vigilia della sfida contro l’Empoli. Mi sarei aspettato una conferenza stampa per salutare i tifosi: il popolo bianconero lo ha osannato, si meritava un saluto diverso“.

“È vero che non sono più gli anni delle bandiere, da Del Piero a Totti, da Maldini a Zanetti, però sentirsi dire da Cristiano che sarebbe andato in un posto in cui sentiva come casa sua non è stata una bella immagine. Non ha soltanto giocato per la maglia che indossava, ma anche per la sua multinazionale. E questo ai tifosi non è sfuggito. Ha messo in seria difficoltà la Juventus e la sua strategia sul mercato andandosene a pochi giorni dalla chiusura: sostituire una macchina da gol come Cristiano è impossibile, ha concluso.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie