L’equipe: “Ronaldo ha telefonato ai compagni del Manchester City”

1426

È cominciato il conto alla rovescia per capire dove giocherà il prossimo anno Cristiano Ronaldo.

I rumors sul futuro del campione portoghese si susseguono tra conferme e smentite. A rischiare di restare con le pive nel sacco è però la Juventus che rischia di non poter correre ai ripari in caso di addio all’ultimo minuto di CR7.

Dopo l’indiscrezione attorno a CR7 diffusa dal Corriere della Sera secondo cui CR7 avrebbe confessato ai compagni di sperare ancora in una cessione, stamane è arriva un’altra “bomba” dalla Francia.

Secondo quanto riporta l’Equipe, “il cinque volte Pallone d’Oro avrebbe telefonato a diversi connazionali che giocano nel Manchester City, in particolare Bernardo Silva e Ruben Dias, chiedendo informazioni sulla città e sul club e facendo trasparire la voglia di giocare alla corte di Guardiola”.

“L’opzione City, a cui sta lavorando Jorge Mendes sotto traccia ormai da settimane, è ora più concreta per Ronaldo: il super agente gode di ottimi rapporti con la società inglese, con cui ha già collaborato in passato per le operazioni che hanno portato Ruben Dias, Ederson, Joao Cancelo e Bernardo Silva a vestire la maglia del club di Manchester”.