Aumento di capitale Juve. Da Exor 75 milioni subito!

1508

Il consiglio di amministrazione della Juventus che si è riunito mercoledì 25 agosto, presieduto da Andrea Agnelli, ha “approvato la proposta di aumento di capitale sociale a pagamento fino a massimi 400 milioni”.

Ma a destare interesse è la mossa a sorpresa di Exor, cassaforte della famiglia Agnelli e socio di maggioranza della Juventus con il 63,8% del capitale, che si è già impegnata a sottoscrivere la porzione di aumento di capitale di propria pertinenza, per 255 milioni.

Il cda della Juventus ha chiesto a Exor di effettuare un versamento in conto futuro aumento di capitale da 75 milioni, “al fine di rafforzare la struttura patrimoniale e finanziaria della società nelle more dell’esecuzione dell’aumento di capitale”. L’esecuzione del versamento è attesa “nei prossimi giorni”, si legge nella nota del club.