Mandzukic cuore bianconero: immortalato alla Dacia Arena durante Udinese-Juve

833

L’ex attaccante bianconero Mario Mandzukic, rimasto nel cuore dei tifosi bianconeri anche perché lasciato andare forse troppo frettolosamente, si è presentato in tribuna tra gli spettatori al Dacia Arena ad assistere alla sfida d’esordio della Serie A 2021/2022 UdineseJuventus, terminata 2-2.

Dopo aver dato tutto al club per 4 anni, il croato aveva lasciato forzatamente Torino a dicembre 2019, a seguito di 6 mesi di esilio bianconero, dopo l’arrivo in panchina di Maurizio Sarri.

Rimasto molto legato ai tifosi e a Massimiliano Allegri, l’ex attaccante bianconero ha osservato interessato la sfida degli ex compagni di squadra con i quali ha condiviso tante battaglie, e si è trasformato in un vero tifoso, intonando cori in particolare dopo il gol, poi annullato dal VAR per fuorigioco millimetrico, di Cristiano Ronaldo.