Bruno Alves: “Ronaldo resterà alla Juve per tentare un ultimo assalto alla Champions League”

758

Bruno Alves, ex difensore del Parma nonché uno dei migliori amici che CR7 ha nel calcio, ha parlato del futuro di Cristiano Ronaldo.

Cristiano mi ha chiamato nelle scorse settimane per capire come mai avessi risolto dopo neanche un mese il contratto con il Famalicão. Mi ha suggerito di continuare a giocare e di non chiudere la mia carriera così”.

Sul futuro del suo amico Cristiano Ronaldo, l’ex difensore del portogallo si è fatto questa idea:

“Non ho parlato di queste cose con lui. La mia sensazione è che alla fine resterà alla Juve perché ha ancora qualcosa da fare: come rivincere lo scudetto e tentare un ultimo assalto alla Champions League. Cristiano ha sempre voglia di dimostrare, è un vincente nato”.

E ancora: “Che Ronaldo mi aspetto nel 2021-22? Quello che conosciamo tutti: un fenomeno da 30-40 gol garantiti, anche a 36 anni. Cris è un campione, un vincente e fa sempre cose straordinarie, però ha bisogno che la squadra lo supporti. Non si può pensare che basti solo lui”.