giovedì, 30 Maggio 2024

Juventus, trovato l’accordo con Chiellini: Contratto biennale sino al 2023. Il comunicato

Condividi

spot_imgspot_img

Giorgio Chiellini ha trovato l’accordo con la Juventus. È andato tutto come da copione. Il capitano è entrato in sede bianconera verso le 10 di questa mattina ed è uscito un’ora dopo con un contratto firmato.

E in serata è arrivato l’annuncio ufficiale della società bianconera.

Contratto biennale con accordo fino al 30 giugno del 2023 con vista sul Mondiale in Qatar per cercare di coronare un altro sogno: quello di sollevare la coppa del mondo con la Nazionale italiana.

Secondo quanto riferisce il giornalista di Tuttosport Guido Vaciago, “Andrea Agnelli ha deciso, insieme a Nedved, Cherubini e Arrivabene di accontentare il neocampione d’Europa che si sente di poter giocare ancora per due stagioni”.

L’ingaggio dovrebbe essere intorno ai 3 milioni, non lontano da quello percepito dal difensore nelle ultime stagioni.

Di seguito il comunicato con cui la Juve ha annunciato il rinnovo del suo capitano:

“Giorgio Chiellini è bianconero. Da tanto tempo da sembrare sempre, ed è un sempre che continuerà anche per le prossime stagioni; è infatti ufficiale il rinnovo del suo contratto con la Juventus. Giorgio è DNA Juve, è storia, è presente, è grinta e passione, è cuore e testa. Giorgio è mille dati, mille numeri, tanti record, tantissimi trofei, ma anche nove lettere.

C come CAPITANO- Perché Chiellini è tutto quello che un capitano della Juve deve essere: è una presenza fondamentale, in difesa, in spogliatoio, al campo d’allenamento.

H come HERO- Alzi la mano chi non ricorda le sue mille foto in campo, con una fasciatura in testa. Perché Giorgio non si è mai tirato indietro, nemmeno di un millimetro.

I come INFINITO -2005-2023. Bastano queste due date per dare la dimensione di una storia fantastica.

E come ESEMPIO- Perché chi si carica sulle spalle per così tanti anni la difesa di un club come la Juve deve essere prima di tutto questo: un esempio da seguire. L come LEADER –Anche questo è un termine che, abbinato a Giorgio, semplicemente, non ha alcun bisogno di spiegazione. E ne avete avuto tutti mille conferme negli ultimi Europei che lo hanno laureato Campione.

L come LEALTA’ –Duro nei contrasti, coraggioso negli interventi, ma sempre un esempio di come ci si comporta, in campo e fuori.

I come IMPEGNO– Quello che Giorgio mette ogni volta che si allena e scende in campo, ma anche quello che insieme ci prendiamo di vivere ancora due grandi anni insieme.

N come NOVE– Gli Scudetti consecutivi vinti da Chiello, l’unico ad averlo fatto. Un palmarès il suo che in totale in bianconero dice dieci Scudetti, cinque Coppe Italia, cinque Supercoppe Italiane, e un campionato di Serie B.

I come INSIEME – ORA E ANCORA. GIORGIO CON NOI. #CHIELLINI2023″.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie