Chirico: “Parole Allegri? Bugie per stanare il Sassuolo. Locatelli non è Iniesta”

1261

Nuovo intervento di Marcello Chirico sulle colonne di Calciomercato.com, dopo le parole di Allegri su Ramsey. (“In quel ruolo lì può fare molto bene”, ha detto il Mister dopo la gara col Monza).

Non lo crederò finché non lo vedrò“, esclama il giornalista juventino, secondo il quale “le parole di Allegri alla fine della gara col Monza avevano tanto l’aspetto di una bugia bianca, sapevano di dichiarazioni tattiche, un modo per stanare il Sassuolo e chiudere una volta per tutte la telenovela Locatelli”.

Chirico ribadisce che “Locatelli sia migliorato e abbia disputato un buon Europeo (rigori esclusi), non stiamo di certo parlando al momento del nuovo Iniesta”.

Dunque, conclude Chirico, “essendosi trasformata questa trattativa in una partita a poker, bisogna saper barare: Carnevali minaccia di non far partire Locatelli se non incassa la cifra richiesta, Allegri risponde dicendo che adatterà Ramsey come play-basso, sopperendo così al mancato acquisto del regista sassolese. Due bugie. Vediamo chi ci abbocca. Magari nessuno dei due, e finirà davvero così. Eppure io non ci credo. E penso non ci credano nemmeno tutti gli attori in gioco”.