martedì, 28 Maggio 2024

A. Bosco: “Scambio Ronaldo-Icardi sarebbe fallimentare come Pjanic-Arthur”

Condividi

spot_imgspot_img

Lo scrittore juventino Andrea Bosco ha parlato di mercato ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso della consueta rubrica ‘Fuori di Juve’.

Il giornalista con molto realismo sostiene di non farsi incantare dalle chiacchiere: “Siamo ormai al 20 luglio, il tempo corre e il tempo per allestire una squadra è poco, quantomeno per variarla in alcuni settori”, le sue prime parole.

La Juventus ha bisogno di almeno 2-3 innesti, uno a centrocampo, uno in attacco come alternativa a Morata se resta Ronaldo, se non resta Ronaldo il discorso cambia. Sono abbastanza sconcertato da queste ipotesi che leggo di uno scambio Ronaldo-Icardi che potrebbe andar bene solo per il bilancio”.

Mi ricorda tantissimo l’operazione fallimentare Pjanic-Arthur. Nell’ultima stagione Icardi ha segnato poco, ha avuto numerosi infortuni, a Parigi ormai fa più il turista che il calciatore”.

Il motivo del perchè sarebbe un operazione fallimentare: “Se prendi Icardi poi prendi un uomo d’area che aiuta poco la squadra. E poi prendi anche il circo che gravita intorno a lui, con la moglie che è più protagonista del marito”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie