Mercato, Andrea Bosco: “Elkann ha chiuso i rubinetti?”

951

Andrea Bosco, spaventa i tifosi della Juventus con un interrogativo che pone sulle colonne di Tuttojuve: “Elkann ha chiuso i rubinetti?”, si chiede il giornalista di fede bianconera.

Lo scrittore spiega che la Juventus è ferma sul mercato perché non ci sono risorse e “perché l’impegno economico costituito dal contratto di Ronaldo sta bloccando tante possibilità di investimento”.

La Juve dunque “non acquista perché la liquidità è relativa. E non vende perché ha elargito ai propri tesserati contratti talmente esagerati da spaventare qualsiasi pretendente. Ed è ferma perché alcuni rinnovi (Dybala) prosciugheranno la cassaforte”.

La Juventus sta cercando di prendere Locatelli: “a rate, con modalità simili a quelle che hanno portato Chiesa a Torino. Il Sassuolo, però, non transige: vuole 40 milioni Dovesse la trattativa fallire, non sarebbe uno smacco: solo una impossibilità. La Juve avrebbe fatto quello che in passato non ha fatto: il passo commisurato alla gamba”.

Poi le voci di corridoio diffuse dal giornalista dicono che “una corrente di pensiero è quella che vedrebbe Elkann talmente furioso per la gestione delle ultime stagioni da aver chiuso i rubinetti”.