Dalla Spagna: Lasciare la Superlega costa 350 milioni di euro

325

Secondo quanto riferito dal media spagnolo Vozpopuli, una fonte interna al Barcellona avrebbe rivelato che la sanzione da pagare per lasciare la Superlega sarebbe di 350 milioni di euro.

Sempre secondo Vozpopuli, questo vincolo costituirebbe l’asso nella manica di Agnelli, Perez e Laporta i quali non intendono fare passi indietro, convinti che il futuro del calcio europeo sia appunto la SuperLega.

Nel frattempo, fonti vicine al Barcellona e alla neo società costituita insistono sul fatto che, formalmente, nessun club avrebbe ufficialmente fatto richiesta di abbandono, al di là delle dichiarazioni pubbliche.

Insomma, pare che non sia così semplice lasciare un progetto come la Superlega.