La rivincita di Alvaro Morata a Euro 2020: “Vittoria dedicata alla mia famiglia”

515

La rivincita di Alvaro Morata a Euro 2020. Il centravanti della Juve trascina la Spagna ai quarti di finale della competizione europea

Il suo gol, quello del 4-3, ha spianato la strada nei supplementari. Ci ha pensato lo juventino: controllo e sinistro al volo e gol bellissimo.

Per tutta la partita il canterano si è prodigato su tutto il fronte d’attacco con spallate, palloni difesi.

È stata una partita intensa e molto dura, ci sono stati dei momenti difficili perché loro sono una grandissima squadra – ha l’attaccante della Juventus -. Abbiamo lavorato tanto per vincere. Qui tutte le partite sono cosi, lo saranno ancora di più d’ora in poi, ma siamo felici perché abbiamo passato il turno”.

Un autentica rivincita per Alvaro dopo che la sua famiglia aveva ricevuto minacce di morte direttamente: “Se dedico la vittoria alla mia famiglia? Certo, c’è sempre quando soffro” – ha detto alla fine dell’ottavo vittorioso contro la Croazia.