Luciano Moggi: “Locatelli? È meglio di qualcuno che c’è ora in rosa”

306

Ai microfoni di Radio Bianconera l’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi ha commentato alcuni degli argomenti d’attualità in casa Juve.

Di prossima apertura la finestra estiva di mercato, e sono in tanti a chiedersi se i bianconeri faranno acquisti per l’attacco. Non necessari, secondo Moggi: Dybala, l’avete visto nell’ultima partita e quello che ha fatto in precedenza. Il Covid e gli infortuni dello scorso anno, hanno condizionato sicuramente la sua presenza in squadra. Avete visto le ultime due partite, Dybala è stato il migliore in campo. E non bisogna dimenticare che esiste Ronaldo. Ha ancora un anno di contratto, resterà. Anche Chiesa sta facendo bene in Nazionale. Quindi in attacco, non ci sono grosse cose da fare“.

In merito al sempre più probabile acquisto di Manuel Locatelli, Moggi ha commentato: “Sicuramente è meglio di qualcuno che c’è ora in rosa. Potrebbe starci in questa Juventus, potrebbe giocare come mediano e come mezzala, ha piedi abbastanza buoni“.

Il suggerimento di Moggi: “C’è da migliorare molto il centrocampo, c’è da prendere un sostituto di Chiellini. L’importante non è vendere o comprare, è importante far rendere la squadra con i giocatori che ha“.