Accordo della Uefa con la tv di Al-Khelaifi: BeIN Sports trasmetterà la Champions nel sud-est asiatico

1180

I rapporti tra il presidente dell’Uefa Ceferin e il patron del PSG nonché capo BeIN Sports Al-Khelaifi si rafforzano.

A pochi giorni dalla nomina di Al-Khelaifi a presidente dell’Eca al posto di Agnelli (dimissionario dopo il blitz SueprLega) lo sceicco rafforza ulteriormente il suo legame con la UEFA.

Come riporta Sport Business, la pay-tv qatariota guidata da Nasser Al-Khealifi trasmetterà la Champions League, Europa League, Conference League, UEFA Youth League e Women Champions League anche in sette mercati del Sud-Est asiatico, oltre che in tutta la regione Medio Oriente e Nord Africa.

Spiega Calcio e Finanza sul proprio portale web che “con l’aggiunta della Thailandia, Cambogia e Laos diventano sette i Paesi dell’area ASEAN in cui beIN possiede l’esclusiva per la trasmissione delle competizioni UEFA. Oltre ai nuovi arrivati, beIN ha mantenuto i diritti per Hong Kong, Malesia, Brunei e Singapore”.

In questi ultimi tre Paesi BeIN Sports subentra a DAZN.

Nell’ultima stagione, Champions ed Europa League erano state trasmesse in Thailandia, Laos e Cambogia direttamente dall’emittente televisiva della UEFA.