Oriali invece di fare i complimenti alla Juve, la attacca: “Hanno offeso i nostri giocatori fuori dal campo”

2200

Lele Oriali nel corso di una lunga intervista concessa alla Gazzetta dello Sport, è tornato a parlare della gara Juve-Inter e della rivalità tra i due club.

Sorprende che il team manager dell’Inter non abbia speso nemmeno una parola per complimentarsi con la Juventus per la fresca conquista della Coppa Italia. Al contrario Oriali attacca la Juventus a proposito delle ultime vicissitudini tra i due club:

Perché ho alzato la voce? Se qualcuno offende i miei fuori dal campo io intervengo, spiega il nerazzurro a La Gazzetta dello Sport.

Su Calvarese, Oriali afferma: “Sta finendo una buona carriera, tutti si ricorderanno questa infelice direzione. Noi dirigenti spesso non aiutiamo gli arbitri”.