Tancredi Palmeri: “Ecco perché Suarez torna di nuovo utile alla Juventus”

195

Il nome di Luis Suarez torna a essere accostato alla Juventus, ma stavolta non per le note vicende giudiziarie legate all’esame farsa dell’Università di Perugia.

Secondo Tancredi Palmeri Luis Suarez e la Juventus tornano a sovrapporre i loro destini “non più nelle aule universitarie e non ancora in quelle giudiziarie, ma sul campo di calcio, seppur per interposto campionato”.

Perché il gol di Suarez a un mezzo infarto dalla fine ha tenuto in vita l’Atletico e le sue speranze di titolo domenica scorsa, e dovrà farlo anche all’ultima in casa del Valladolid”, scrive nel suo editoriale per Tmw, infatti, il giornalista di Beinsport.

Dice: e la Juventus che vuole? Che, s’è scommessa il debito sul titolo dell’Atletico? No, è che Andrea Agnelli s’è scommesso la possibilità di tenersi la Juve portando Zidane a Torino”, osserva l’esperto di mercato.

E in caso di vittoria del campionato del Real Madrid le cose potrebbero complicarsi, con Florentino magari invogliato/costretto a fare il passo disperato per tenere Zizou”.

In verità non dovrebbe comunque accadere, perché Zidane avrebbe già comunicato da due settimane alla squadra la sua volontà di andarsene, e dunque il passo per la Juve sarebbe solo riuscire a fargli accettare la proposta, magari da fare scivolare meglio con la vaselina della qualificazione in Champions (Uefa permettendo)”, conclude Tancredi Palmeri.