Corsa Champions, ora Juve favorita: Ecco perché l’Atalanta farà di tutto per battere il Milan

2158

I pronostici della corsa alla Champions League si stravolgono alla penultima giornata di campionato grazie all’impresa compiuta dal Cagliari a Milano.

Ora il Milan si trova costretto a vincere a Bergamo contro l’Atalanta che però non si piegherà facilmente nonostante la qualificazione già acquisita in CL.

Questo perché, per la Dea battere il Milan significa incassare cinque milioni di euro in più, dovuti alla differenza tra il secondo e il quarto posto (in caso di sconfitta casalinga) grazie ai Market Pool. La seconda in classifica, infatti, incasserebbe quasi 20 milioni di euro, per la precisione 19,4. La quarta, invece, porterebbe a casa 14,2 milioni.

Inoltre l’Atalanta di Gasperini con un successo sui rossoneri potrebbe riscrivere la storia della società visto che mai nella sua storia la compagine orobica è arrivata così in alto in campionato.

In tutto questo scenario potrebbe uscirne avvantaggiata la Juventus, qualora dovesse vincere a Bologna.