Chirico: “Contro l’Inter, la Juventus si ricordi del nome che porta”

132

Archiviata la vittoria della Juventus contro il Sassuolo, il giornalista di fede bianconera Marcello Chirico ora chiede una cosa alla Vecchia Signora.

“Dopo la vittoria del Napoli, dell’Atalanta e del Milan, la Juve grazie alla vittoria sul Sassuolo è riuscita ancora a restare in corsa per la Champions League. E meno male che c’è stato in porta Gigi Buffon!”

Siccome questa squadra si chiama Juventus, sabato sera visto che da Milano arrivano questi signorini dell’Inter che dicono che vogliono sbattere fuori la Juve dalla Champions League, ecco questo la Juventus football club non glielo deve permettere!”

“La Juve deve mettere in campo tutto l’orgoglio che ha, tutte le forze che ha, per riuscire a vincere questa partita e a restare ancora in corsa perché a Napoli pensano che ormai la Juve sia spacciata”.

Attenzione, avverte Chirico: “Il Napoli ritorna a Firenze nella stessa giornata in cui tre anni fa la Juventus incontrò l’Inter e in rimonta la Juventus quella gara la vinse aggiudicandosi lo scudetto e speriamo che qualcuno dimentichi in hotel a Firenze anche la partecipazione in Champions”.