La ricetta di Tacconi per la Juve: “Ritorno di Marotta, senza Agnelli e Paratici. Con lui anche Lippi con un ruolo alla Boniperti”

74

Dopo questa stagione così deludente, non sono pochi i tifosi bianconeri che si augurano che in previsione della nuova stagione la Vecchia Signora faccia una vera e propria rivoluzione al suo interno, perché possa non ripetersi l’evidente situazione di difficoltà e affanno vissuta dalla Juventus di Andrea Pirlo. Il Maestro appare sempre più in bilico e non sono pochi a sospettare che presto, nonostante le rassicurazioni della dirigenza, potrebbe esserci un avvicendamento sulla panchina dei bianconeri.

A favore di quella che sarebbe una vera e propria rivoluzione, l’ex portiere bianconero Stefano Tacconi, che nel corso di un intervento nella trasmissione Cose di Calcio in onda su Radio Bianconera ha raccontato, secondo lui, “il miglior modo per ripartire”:

“Se Agnelli dovesse lasciare, Paratici va a Roma e torna Marotta. Secondo me ci sarà uno sconvolgimento totale. Marotta secondo me tornerebbe senza Paratici e senza Agnelli. Con Marotta potrebbe tornare anche Lippi, con un ruolo alla Boniperti. Questo credo che sia il miglior modo per ripartire: servono persone d’esperienza che possano mettere a punto la Juventus, ha affermato Tacconi.