Inter, è sempre 5 maggio. È sui social impazzano gli “auguri” ai nerazzurri

462

Come tutti gli anni, da diciannove stagioni a questa parte i tifosi della Juventus ricordano a quelli dell’Inter una ricorrenza particolare sotto il profilo calcistico: il 5 maggio 2002.

E se culturalmente questa data viene ricordata per la celebre opera di Alessandro Manzoni, calcisticamente invece il 5 maggio corrisponde alla data in cui l’Inter di Cuper perse lo scudetto all’ultima giornata di campionato uscendo sconfitta dall’Olimpico con un sonoro 4-2 rifilato dalla Lazio.

Sconfitta che consegnò il tricolore alla Juventus. I social non hanno dimenticato questo particolare compleanno, e su Twitter sono fioccati gli “auguri” dei tifosi bianconeri a quelli nerazzurri:

Buon 5maggio! Non deve mancare mai nei nostri ricordi goduriosi che per fortuna sono tanti”, scrive qualcuno.

Qualcun altro si ricollega ai recenti successi dell’Inter: “Avrete anche vinto questa specie di farsa che continuate a chiamare campionato solo per convenienza, ma il 5 maggio è sempre Festa Nazionale! Non dimenticatelo!”, oppure c’è chi invita sul web a “mandare il 5 Maggio in tendenza è un dovere morale. Auguri a tutti!”.

Ma non è finita: “uno scudetto come quello del 5 maggio2002 è ineguagliabile! Buon 5 maggio fratelli e sorelle!”, si legge ancora su Twitter

E infine, qualcuno ha cavalcato la notizia di Mourinho alla Roma per scrivere: “Guardate, anche lo Special One vi ha traditi”, con anche: “Ora come fare in Inter-Roma contro il vostro guru del Triplete?”