Luciano Moggi: Superlega nata per colpa della UEFA

2641

L’ex direttore generale della Juventus, Luciano Moggi commenta a caldo la nascita della Superlega, il nuovo progetto di calcio europeo al quale hanno già aderito dodici club, tra cui Inter, Juventus e Milan.

Proponendo di giocare durante la settimana, mi pare evidente che vogliono eliminare quattro squadre ed organizzare un campionato a sedici. La presa di posizione dell’UEFA? È certamente dura, ma queste sono minacce che si fanno in attesa di un tavolo per discutere”, spiega Luciano Moggi.

Queste società che hanno aderito alla Superlega fanno parte di quello che ha costruito l’UEFA – conclude l’ex dirigente della Juventus – e se oggi hanno preso forza è perché è stata proprio l’UEFA a dare a loro questa forza. Mi sembra comunque tutta una manovra per ottenere più soldi, d’altronde anche una divisione più equa dei ricavi mi sembra importante”.

Fonte: https://www.calciotoday.it/