Moise Kean-Juve: Il fratello alimenta le speranze di rivederlo in bianconero

254

Il fratello di Moise, Giovanni Kean, alimenta le speranze di rivedere il giovane attaccante alla Juventus nella prossima stagione:

Che la Juve ripensi a mio fratello mi inorgoglisce. Non c’è nessuna rivalsa né da parte mia né da parte sua, Moise con il club si è lasciato benissimo e per lui la Juve è una famiglia”, rivela il fratello di Moise.

Lì è stato allevato e cresciuto come uomo e calciatore – ha detto ai microfoni di Tuttosport – Adesso ha in testa il Psg e il finale di stagione, poi nel calcio non si sa mai. Un ritorno all’Everton mi sembra difficile nonostante i Toffees siano proprietari del cartellino, Moise in Francia si trova molto bene ma io, da tifoso della Juve, spero torni in bianconero. E’ il mio unico sogno, ma saranno lui e Raiola a fare la scelta migliore”, spiega ancora Giovanni Kean.

Il fratello dell’attuale attaccante del PSG non ha dubbi:Sicuramente a Pirlo gli farebbe comodo, ma in generale a questa Juve penso sia mancato l’entusiasmo degli anni dei grandi trionfi. Se lo vedo meglio in coppia con Ronaldo o nel tridente con Mbappé e Neymar? Scelgo la seconda opzione”.

Moise a 21 anni è già stato compagno di squadra di Ronaldo, Neymar e Mbappé: penso ci sia di peggio…”, conclude il fratello.