Chiesa-Foulon, l’ex arbitro Marelli: “Rigore evidente per la Juventus”

263

L’ex arbitro Luca Marelli ai microfoni della trasmissione radiofonica Tutti Convocati in onda su Radio24, ha analizzato quello che è stato un episodio da moviola molto dibattuto della partita Juventus-Benevento, e cioè il mancato rigore su Chiesa a seguito del contatto con Foulon.

Al 71’, pochi minuti dopo il gol di Gaich, Chiesa salta Foulon, che andando a terra impedisce all’esterno della Juventus di avanzare in area. L’arbitro Abisso lascia correre e non concede il clamoroso rigore e non va neppure a rivedere l’azione al VAR.

A fare chiarezza sull’episodio, Marelli, che ha spiegato: Foulon perde il controllo del corpo. È negligenza, è un calcio di rigore evidente. Vorrei vedere il VAR intervenire in questi episodi”.