Italo Cucci: “Quei 3 gol hanno dichiarato Ronaldo non solo vivo, forse eterno”

34

Italo Cucci nel suo editoriale per QS, ha parlato della corsa scudetto e del duello infinito InterJuve“.

“Capisco Pirlo e il suo desiderio di una rivincita contro l’Inter. Oggi è naturalmente juventino Andrea: l’omonimo gli ha affidato il tesoro di famiglia come se ne facesse parte”, ha osservato Cucci.

Rassicurante è stato Ronaldo che con quei tre gol che l’hanno dichiarato non solo vivo, forse eterno alla faccia dei detrattori, ha aggiunto il giornalista, riferendosi alla critiche che hanno investito il fuoriclasse portoghese nei giorni scorsi.

Cucci ha poi concluso con una stoccata: “E se sarà un duello infinito Inter-Juve, di qui a maggio, tanto meglio. Nell’attesa non dico ‘vinca il migliore’, anche se so che Pirlo da buon bresciano ex intermilanese mi risponderebbe ‘speremm de no'”.