Sconcerti: “Juve scintillante. Non c’è niente che faccia pensare ad un’uscita contro il Porto”

111

Il giornalista Mario Sconcerti ai microfoni della trasmissione sportiva Maracanà in onda su TMW Radio, ha commentato l’ultima gara in campionato della Juventus, che ha battuto la Lazio per 3-1. Un risultato che permette ai bianconeri di accorciare le distanze dall’Inter, in attesa della sfida Inter-Atalanta di stasera.

“Abbiamo visto una Juventus in forte crescita, nonostante avesse molti problemi. Non mi aspettavo un gioco così scintillante, ha commentato Sconcerti che ha poi aggiunto un commento sul ritorno degli ottavi di Champions contro il Porto che i bianconeri disputeranno domani: “Se la Juve esce è una catastrofe. Ma non c’è niente che lo faccia pensare. Sarebbe ancora più grave dell’uscita dello scorso anno con il Lione“.

Nel suo editoriale per il Corriere della Sera, Sconcerti ha aggiunto:Pirlo, più che un inventore, sembra un alchimista. La sua Juve mi sembra superiore al Milan, che da troppo tempo perde troppe partite”.