Ibra a Sanremo cancella lo scudetto con la Juve tolto da Calciopoli: “Ho vinto 11 scudetti”

2620

Zlatan Ibrahimovic si prende il palcoscenico di Sanremo con un lungo monologo motivazionale durante l’ultima serata del Festival.

L’ex giocatore di Juve e Inter ricorda sul palco dell’Ariston gli 11 scudetti vinti in carriera, che però in realtà sono 12 considerando quello vinto con la Juve e poi cancellato da Calciopoli.

Ebbene lo svedese omette lo scudetto bianconero dal suo personale conto, non tanto per dimenticanza ma per una scelta ben precisa all’interno del discorso nel quale menziona il numero di partite che ha giocato, i gol fatti e quelli sbagliati, sino appunto ad arrivare al numero di titoli vinti: “Ho vinto 11 scudetti”, afferma l’attaccante del Milan.

Questi sono gli scudetti vinti da Ibra in carriera: Due con l’Ajax (2001-2002, 2003-2004). Quattro in Italia (tre all’Inter – 2006-2007, 2007-2008, 2008-2009; uno al Milan – 2010-2011), uno in Spagna con il Barcellona (2009-2010) e quattro in Francia con il Paris Saint-Germain (2012-2013, 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016). Manca appunto quello con la Juventus (2004-2005) vinto con merito seppure poi estorto alla Juve con Calciopoli.