Ravanelli: “Dichiarazioni di Orsato fastidiose. Mi piacerebbe capire perché il VAR non interviene per un giallo sbagliato”

368

Fabrizio Ravanelli nel corso di una diretta Twitch sul canale Tutti pazzi per la Juve, ha commentato le dichiarazioni postume dell’arbitro Daniele Orsato, ospite della trasmissione sportiva 90° Minuto in onda su Rai2, in cui è tornato sul mancato rosso per l’episodio Pjanic-Rafinha di Inter-Juve del 2018.

“È stata una cosa che ha dato fastidio a tutti – ha commentato l’ex attaccante bianconero -, soprattutto alla società e ai tifosi juventini”.

Ravanelli ha proseguito: “Oggi penso che sarebbe più opportuno concentrare l’attenzione della gestione del VAR durante le partite. Non capisco perché, anche con il VAR, ai giocatori possa essere permesso di simulare. Prendiamo come esempio l’ultima partita della Juventus con il Verona: il capitano Faraoni si buttava in continuazione, stessa cosa Zaccagni, ma non si è mai intervenuti. Anzi, queste situazioni hanno portato due cartellini ridicoli per giocatori importanti per Pirlo come de Ligt e Rabiot. Queste sono situazioni non vanno sottovalutate e, a fine stagione, possono pesare molto.

Quello che vorrei capire è perché il VAR non possa intervenire in questi casi. Se può far annullare un gol o concedere un rigore con il video, allo stesso modo dovrebbe poter intervenire per un cartellino sbagliato, ha concluso Ravanelli.