giovedì, 25 Aprile 2024

Marcello Lippi: “Sulla Juve tante critiche, ma è dentro a tutto”

Condividi

spot_imgspot_img

Ai microfoni di TMW Radio l’ex allenatore Marcello Lippi ha commentato anche l’avvincente corsa scudetto, che momentaneamente vede l’Inter in vetta alla classifica.

Alla domanda se il campionato si possa considerare finito, Lippi ha commentato: Assolutamente no. L’Inter è la più continua, è vero, però manca ancora un bel po’. C’è da considerare che essendo fuori dalle coppe, l’Inter può dedicare la sua preparazione solo al campionato e questo è un vantaggio.

Sui bianconeri ho sentito tante critiche, c’è un processo di rinnovamento, ma sono dentro a tutto. Sono in finale di Coppa Italia, sono in corsa in Champions, credo che passeranno il turno col Porto, e poi in campionato, se vince il recupero con il Napoli, può sperare ancora“.

Tra i punti deboli della Juventus, secondo Lippi: “Tanti giocatori nuovi, non di primissima qualità, soprattutto in certe zone del campo. Manca un giocatore di classe come Dybala, ma è sempre dentro in tutte le competizioni”.

Lippi ha poi concluso con un commento sul caso Ibrahimovic che distoglierà la sua concentrazione dal campo, in un momento cruciale per il Milan, per partecipare al Festival di Sanremo: “È abbastanza curioso che una squadra che si sta giocando lo scudetto permetta una situazione simile”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie