Juve, Bergomi: “Hanno cambiato Allegri ma Pirlo quando ha fatto le cose migliori le ha fatte… diventando Allegri”

398

L’ex difensore dell’Inter Beppe Bergomi nel corso di un’intervista a tuttomercatoweb ha anche commentato la situazione vissuta dalla Juventus, al momento in affanno in classifica, all’inseguimento dei nerazzurri.

Il commento di Bergomi: “Se stiamo solo sui risultati, la Juve ha vinto la Supercoppa, è in finale di Coppa Italia, sarebbe vicina all’Inter in caso di successo odierno, e in Champions ha 90′ per ribaltare la questione… però poi andiamo sul gioco, su quello che propone, e vediamo troppi alti e bassi. Penso possa fare di più e meglio. Però, conoscendo le qualità caratteriali e il DNA della squadra, serve sospendere il giudizio.

“È l’unica squadra che mi manda in confusione – ha continuato Bergomi -. Hanno cambiato Allegri, che è tra i migliori in assoluto. Pirlo ora ha le sue idee, è andato avanti, e nelle difficoltà prosegue però, sotto l’aspetto del gioco, la squadra è stata altalenante e quando ha fatto le cose migliori le ha fattediventando Allegri“.