Fabio Paratici: “Affrontiamo una partita per volta, poi vedremo come sarà la classifica. Ora non farei troppi conti”

469

In occasione della partita contro il Crotone, il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici ha parlato di diversi temi ai microfoni di SkySport, primo fra tutti la vicenda di Paulo Dybala e i problemi relativi al suo rinnovo di contratto: Paulo ha ancora qualche problemino, è un po’ su un’altalena, alcuni giorni sta un po’ meglio e alcuni altri un po’ peggio. Mercoledì sembrava un avanti nel recupero, poi invece ha sentito nuovamente dolore. Per quanto riguarda il rinnovo contrattuale, ne abbiamo parlato, ne stiamo parlando, e andremo avanti a parlarne nei prossimi giorni, nei prossimi mesi“.

In merito alle difficoltà vissute da Alvaro Morata, Paratici ha commentato: “Per Alvaro hanno inciso prima la febbre molto alta, ora un disturbo intestinale, che gli hanno impedito di stare bene e ha perso un po’ la condizione. Ma è un giocatore di grandissimo livello e un ragazzo straordinario, la sua carriera parla per noi. Ora sarà supportato da una condizione per cui potrà darci una mano importante a fine stagione. È nella stessa condizione di Dybala, che finora abbiamo avuto pochissimo“.

Paratici ha poi concluso con un commento sulla classifica: “Giochiamo ogni 3 giorni, affrontiamo una partita per volta come sempre cercando di vincerne il più possibile e poi ad aprile vedremo come sarà la classifica. Per il resto ora non farei troppi conti di altro tipo”.