La fotografia della serata al Do Dragao: Ronaldo va a sbattere contro Alex Sandro. Il VIDEO è virale

336

Passo falso per la Juventus che esce sconfitta dal Do Dragao e regala la vittoria per 2-1 al Porto nel match di andata degli ottavi di Champions League.

Ci sono voluti solo 63 secondi dall’inizio della gara per portare il Porto in vantaggio, grazie a un incredibile assist di Rodrigo Bentancur, e solo 19 secondi dalla ripresa per consentire ai portoghesi di raggiungere il raddoppio, mettendo in evidenza la difesa horror bianconera.

A tenere vive le speranze della Juve ci ha pensato Federico Chiesa, che ha messo a segno un gol a 8 minuti dalla fine, il che permette ai bianconeri di sperare nel match di ritorno del prossimo 9 marzo.

Non era la notte della Juventus e nemmeno quella del suo fuoriclasse Cristiano Ronaldo, rimasto miseramente a secco di gol e protagonista, insieme ad Alex Sandro, di un episodio diventato virale sui social.

Nel corso di un’azione nella quale Ronaldo era intento ad attaccare sulla sinistra, è stato fermato dal suo stesso compagno di squadra Alex Sandro, contro il quale il portoghese si è andato a schiantare, non pensando che il brasiliano lo ostacolasse così clamorosamente.

Evidente e visibile la frustrazione di CR7 per il mancato recupero del suo passaggio: