Juve, Ravezzani: “Rischioso per la Champions mettere la squadra migliore per 2 partite, ma essere eliminata dall’Inter risulterebbe intollerabile per i tifosi”

72

Il giornalista Fabio Ravezzani su Twitter ha parlato di quello che risulta essere un bel dilemma da risolvere per Andrea Pirlo, e cioè la formazione da schierare in campo nella semifinale di Coppa Italia contro l’Inter (39 febbraio), tenendo ben presente l’impegno in Champions League contro il Porto in programma il prossimo 17 febbraio.

Il commento di Ravezzani“La Juve ha un bel dilemma. La Coppa Italia rappresenta l’ultimo dei suoi 3 obiettivi, ma essere eliminata dall’Inter risulterebbe intollerabile per i tifosi. Mettere la squadra migliore per due partite implica qualche rischio in chiave Champions, ma credo non possa farne a meno“.

E ha poi aggiunto: “La Juve finalmente ha preso forma a centrocampo. Sorprendente quanto ci abbia messo Pirlo, che giocava proprio lì, a capire che Arthur-Benta supportati da McKennie (il Barella bianconero) siano la soluzione ottimale. Troppi esperimenti prima, come gli improponibili Benta-Rabiot“.