L’ex arbitro Marelli: “Ecco perché Irrati per Milan-Juventus è un rischio”

75

Il capo degli arbitri Rizzoli ha designato Irrati di Pistoia per il big-match di mercoledì tra Milan e Juventus a San Siro.

Una decisione che non ha convinto l’ex arbitro Luca Marelli che sul proprio canale Youtube spiega le ragioni delle sue perplessità:

“Sono contento per Irrati, utilizzarlo solo per il Var è riduttivo. Non è un grande atleta e non lo sarà mai ma la designazione mi lascia perplesso non per il valore assoluto dell’arbitro bensì perché non arbitra dal 28 novembre, in quanto è stato infortunato”, dice Marelli.

Tuttavia, secondo l’ex arbitro di Sere A, “proporre Irrati per il big-match che potrebbe essere una svolta per entrambe è un bel rischio. Non ci sono riscontri che possono restituire un’assoluta certezza sulle sue condizioni”.

La scelta a livello assoluto ci sta ma ripeto mi lascia un po’ perplesso. Per quanto riguarda Orsato al Var è particolare, lui viene utilizzato pochissimo al Var ma ci può stare”.