Sentenza Juve-Napoli, Pavan: “Decisione sconcertante! C’è un chiaro intento di mettere i bastoni tra le ruote della Juventus”

90

Juve-Napoli: decisione assolutamente sconcertante“, la reazione a caldo del giornalista Massimo Pavan.

Una squadra, può decidere quindi, su consiglio dell’Asl con due giocatori non disponibili di non presentarsi ed ottenere di rigiocare la partita”.

Pavan, trae queste conclusioni: “I bianconeri, quindi, potevano, su consiglio dell’Asl non presentarsi con il Barcellona, non presentarsi con il Crotone e come lei potevano fare tutte le formazioni che invece hanno rispettato il protocollo”.

Insomma – scrive ancora uno sconcertato Pavan – la furbata di qualcuno, ha visto un tribunale pronto a sconfessare ben due gradi di giudizio ed un procuratore che è sembrato più un avvocato difensore che altro”.

Ci auguriamo che si giochi il 13 gennaio al posto della Coppa Italia, ma sarebbe pochi giorni prima di Inter-Juventus, un chiaro modo di falsare un’altra gara. Forse sarebbe meglio spostare la Supercoppa del 20 gennaio, ma anche in questo caso è tutto complicato”.

In conclusione, secondo Pavan “La stagione sta prendendo una brutta piega, non per fare del vittimismo, ma vediamo un chiaro intento di mettere i bastoni tra le ruote della Juventus che punta al decimo scudetto consecutivo”.