L’album dei ricordi: Il 22 dicembre 2003 Nedved vince il Pallone d’Oro – VIDEO

76

Il 22 dicembre è una data speciale per Pavel Nedved e i suoi tifosi: l’attuale braccio destro del presidente Andrea Agnelli, infatti, trionfa nell’edizione 2003 del premio calcistico istituito da France Football e vince il prestigioso Pallone d’Oro con la maglia della Juventus.

Il numero 11 bianconero, arrivato a Torino nell’estate 2001, trascorre i primi 6 mesi come un vero e proprio incubo, bersagliato dalle critiche a causa della difficoltà a trovare una giusta posizione in campo, problema poi risolto dal mister Marcello Lippi.

Nella stagione successiva la Furia Ceca trascina la Juventus alla conquista dello storico scudetto vinto il 5 maggio 2002 all’ultima giornata, quando i bianconeri vinsero ad Udine mentre l’Inter affondò all’Olimpico.

Pavel festeggiò la consegna ufficiale del Pallone d’Oro davanti ai suoi tifosi con un gol da 30 metri in occasione della sfida contro il Perugia.