Suarez conferma: “Ero a conoscenza delle domande d’esame”

149

Emergono nuove indiscrezioni dopo l’interrogatorio degli inquirenti a Luis Suarez. Secondo quanto riferito dall’Ansa l’ex centravanti del Barcellona avrebbe confermato di avere saputo prima i contenuti della prova dell’esame all’Università per Stranieri di Perugia.

Il superamento della prova d’esame era funzionale all’ottenimento della cittadinanza italiana, utile per il tesseramento del giocatore nella Juventus. La società bianconera tuttavia ha poi optato per la soluzione Morata.

Luis Suarez è stato assistito oltre che dal suo avvocato di fiducia anche da un interprete (ascoltato come testimone in videoconferenza). La deposizione è avvenuta in lingua spagnola.

Anche l’avvocato è stato a sua volta ascoltato (come persona informata dei fatti) dai magistrati perugini guidati da Raffaele Cantone.
Fonte: Ansa