Giancarlo Padovan: “Kulusevki si è montato la testa. Giusto tenerlo in panchina”

26

Stasera la Juventus tornerà in campo al Tardini, ospite del Parma, e potrebbe far scendere in campo lo svedese Dejan Kulusevski, ultimamente poco incisivo in campo e rimasto in panchina nell’ultima sfida contro l’Atalanta.

Il talento al giovane ex Parma non manca e sono in molti ad aspettarsi un salto di qualità da parte dello svedese, che gli possa permettere di diventare una pedina importante nello scacchiere bianconero.

A commentare la situazione vissuta da Kulusevski, anche il giornalista Giancarlo Padovan, che ai microfoni di Sky Sport ha attaccato:

“Ha avuto una flessione e Pirlo sta facendo bene a lasciarlo fuori. Kulusevski si è perso e Pirlo fa bene a tenerlo in panchina, si è un po’ montato la testa. Certe giocate troppo raffinate e poco economiche non sono da grande giocatore. Lui stesso ha detto che Pirlo è bravo perché non guarda la carta d’identità. Ecco, allora vuol dire che se sta in panchina è proprio perché ha avuto una flessione“.