sabato, 22 Giugno 2024

Juventus, la previsione di Chirico è da incubo: “Se non c’è Ronaldo non vinci. Juve da quinto posto!”

Condividi

spot_imgspot_img

Il pareggio della Juventus a Benevento ha riacceso le polemiche. Il giornalista e tifoso juventino Marcello Chirico, esprime con franchezza lo stato d’animo dei tifosi bianconeri, e nel suo consueto editoriale post partita su Il Bianconero afferma:

Come volevasi dimostrare. No Ronaldo, no party. Se non c’è Ronaldo non vinci, perché questa squadra non ha leader capaci di prenderla per mano e nei momenti di difficoltà di trascinarla a vincere, soprattutto contro squadre di caratura inferiore.”

È successo col Crotone, col Verona e col Benevento, perché i giocatori che mette in campo Pirlo non sono in grado di farla vincere”.

Chirico è un fiume in piena e individua in Paulo Dybala il principale responsabile della mancata vittoria:

“Dybala ha avuto due occasioni per far vincere la Juve, se le è create entrambe, ma le ha sbagliate. Voi direte: poverino, è stato sfortunato. E invece no, un fuoriclasse su due palle gol almeno una la mette dentro. Ricordo Trezeguet: gli arrivava un pallone a partita e lo trasformava in gol. Invece Dybala no e questo vuol dire che non è un fuoriclasse”.

Infine il giornalista azzarda la previsione da incubo sulla Juve: “Il resto della squadra? Assemblata male, non gioca bene, anche se si è espressa leggermente meglio rispetto al Ferencvaros”.

Se si continua così, il decimo scudetto quest’anno la Juventus non lo vince. Dirò di più: si rischia addirittura di non arrivare neppure tra le prime quattro”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie