Pistocchi a sorpresa: “Pessimo arbitraggio di Pasqua. Manca un rigore per la Juventus”

60

La Juventus frena ancora e strappa solo un pareggio alla neopromossa Benevento, che coglie l’occasione e tiene testa ai bianconeri fino all’ultimo.

Dal punto di vista della direzione di gara, l’arbitro Pasqua sembra avere lasciato per strada qualche episodio dubbio, sul quale sarebbe stato opportuno l’intervento del VAR.

Sono state forti le proteste dei bianconeri, in particolare per il rigore su de Ligt, che nei minuti finali entra in contatto con Improta, che lo trattiene alla cintura e alla maglietta.

A commentare la sfida Benevento-Juventus anche il giornalista Maurizio Pistocchi, che su Twitter ha bocciato l’arbitro Pasqua e rivendicato il rigore per de Ligt:

“Sembrava facile per la Juve, dopo il gol di Morata: invece il Benevento ha ribattuto colpo su colpo trovato l’1-1 con Letizia, resistito fino al 96’. Pessimo arbitraggio di Pasqua: mancano 2 rossi (Cuadrado Kulusevski) e un rigore su De Ligt al 91’. Espulso al 96’ Morata”.