giovedì, 13 Giugno 2024

Repubblica rivela: “Ecco perché Cristiano Ronaldo riposa contro il Benevento e non mercoledì…”

Condividi

spot_imgspot_img

La decisione di Andrea Pirlo di far riposare Cristiano Ronaldo per la sfida della Juventus a Benevento ha suscitato qualche polemica.

Il quotidiano La Repubblica ha cercato dunque di fare luce sulla decisione adottata dalla Juventus che ha preferito fermare CR7 in campionato piuttosto che in Champions League nella sfida di mercoledì prossimo con la Dinamo Kiev:

“Pirlo parla di «riposo concordato», ma la tendenza è quella di assecondare il giocatore anche se, in termini di importanza, la partita di Benevento vale più di quella di mercoledì con la Dinamo Kiev, visto che la Juve ha già messo da parte la qualificazione e che l’avversario, oltretutto falcidiato dal Covid, non ha spessore”, si legge sulle colonne di Repubblica nella sezione dedicata allo sport.

Però per il portoghese la Champions è sacra, è un carniere da riempire: vi ha già segnato 132 volte e deve tenere a distanza Messi che è a 118, perché sono quei gol lì che determineranno il peso della sua presenza nella storia”, rivela il quotidiano.

E nella sua ottica, contano assai di più di quelli che avrebbe potuto segnare nel Sannio. Anche un anno fa, d’altronde, la Juve si qualificò agli ottavi con due turni di anticipo ma Ronaldo le giocò tutte, anche le due gare irrilevanti”, spiega Repubblica.

Nella testa di Pirlo, tuttavia potrebbe anche esserci la speranza di arrivare a giocarsi il primato del girone a Barcellona tentando il colpaccio contro la squadra di Leo Messi, e per sperare nell’impresa occorre battere a tutti i costi la Dinamo Kiev anche grazie all’apporto quasi sempre decisivo di CR7.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie