sabato, 22 Giugno 2024

Andrea Bosco: “Bella Juventus ma vietato stappare champagne”. E quella dedica a Sarri Maurizio

Condividi

spot_imgspot_img

L’ex giornalista del “Guerin Sportivo“, e della “Gazzetta dello Sport“, Andrea Bosco ha commentato la bella vittoria della Juve sul Cagliari.

Bella Juventus ma vietato stappare champagne. Al massimo un prosecco. Viste tante buone cose, ma Cagliari troppo tenero per poter essere considerato un test attendibile. Certo Cr7 ha fatto in serie A 60 reti in 69 partite. Tuttavia oggi la Juventus dipende troppo dal suo extraterrestre. Se segna sempre lui prima o dopo è possibile si inceppi”, scrive in apertura Bosco.

E poi, De Ligt ha dimostrato al rientro quello che è: il migliore nel suo ruolo. Ha spiegato l’olandese che con Pirlo “si gioca un calcio moderno e si accetta di difendere a uomo“ . Dedicato a Sarri Maurizio, incompreso allenatore che a Torino non rimpiangono, nonostante abbia vinto il nono scudetto della recente storia di Madama”.

Condividi

Leggi anche

Ultime notizie