Nicola Amoruso: “Dybala è l’ultimo dei problemi della Juve. Al centrocampo serve qualità e Locatelli ce l’ha”

25

Ai microfoni di Radio Bianconera l’ex attaccante della Juventus, Nicola Amoruso, ha commentato la situazione attuale vissuta alla Juve di Dybala e Bernardeschi, quest’ultimo reduce da una convincente prestazione in Nazionale contro la Polonia.

Le parole di Amoruso su Bernardeschi:

“Alla Juventus è sempre più difficile esprimersi, ha avuto tanti problemi legati al ruolo. Io ho sempre detto che è un talento ma ha bisogno di essere titolare e la Juventus non glielo può assicurare.
Secondo me dovrebbe andare in prestito e fare un anno continuativo altrove, giocando e trovando la continuità, al momento il suo apporto è inferiore a quelle che sono le qualità.
Alla Juve ci sono tante pressioni, senti l’importanza della maglia. Sulle sue qualità non dobbiamo dubitare, ma io sono convinto che se andasse a giocare titolare per un anno vedremmo un altro Bernardeschi. Potrebbe tornare alla Juventus con un altro peso”.

Sulla situazione di Dybala, Amoruso ha commentato:

“Per quello che abbiamo visto l’anno scorso Dybala è un grande giocatore, ha bisogno di allenarsi e di trovare benzina nelle gambe, ma non mi preoccuperei di lui, al momento è l’ultimo dei problemi della Juventus. Il fatto che non sia andato in Nazionale gli avrà permesso di allenarsi e di ritrovare lo smalto. Non ne farei un problema”.

Amoruso ha poi aggiunto un commento sul centrocampista Manuel Locatelli, classe 1998, in forza al Sassuolo:

Se dovessi puntare su un regista a centrocampo punterei su di lui : è italiano, conosce il nostro calcio. Il Milan sicuramente non sarà contento di averlo dato via, Locatelli è maturato molto in fretta, ha fatto vedere le sue doti e ora mi sembra completo sotto il punto di vista fisico e mentale. Sicuramente nel centrocampo della Juventus serve qualità e lui ce l’ha“.