Marchisio sulla sentenza Juve-Napoli: “Sentenza giustissima. Spettacolo indecente per il nostro calcio nel mondo”

214

La Corte d’Appello Federale nelle scorse ore ha rigettato il ricorso presentato dal Napoli in merito alla sentenza emessa dal Giudice Sportivo Gerardo Mastrandrea che, a seguito della mancata sfida del 4 ottobre scorso all’Allianz Stadium, ha assegnato la vittoria a tavolino alla Juventus e un punto di penalizzazione al club di De Laurentiis.

Una sentenza durissima per il Napoli:

“Il fine ultimo dell’ordinamento sportivo è quello di valorizzare il merito sportivo, la lealtà, la probità e il sano agonismo. Tale principio non risulta essere stato rispettato, nel caso di specie, dalla Società ricorrente, il cui comportamento nei giorni antecedenti quello in cui era prevista la disputa dell’incontro di calcio Juventus-Napoli, risulta, teso a precostituirsi, per così dire, un alibiper non giocare quella partita“.

A commentare il rigetto del ricorso presentato dal Napoli anche l’ex bianconero Claudio Marchisio che sul suo profilo Twitter ha commentato:

“Fossi un tifoso del Napoli oggi sarei deluso, perché sul campo questa squadra avrebbe dato filo da torcere alla Juventus. Sentenza giustissima, secondo me. Comunque spettacolo indecente per il nostro calcio nel mondo“.