Il rimprovero di Del Piero: “A Ronaldo e Dybala qualcosina andava detta”

195

Cristiano Ronaldo è andato alla ricerca di gol in Europa ma è rimasto a secco nel match di Champions League contro il Ferencvaros.

“Bisogna essere un po’ meno egoisti e chiudere prima le partite” ha dichiarato Andrea Pirlo ai microfoni di Sky nel dopo partita, e uno dei destinatari del messaggio era inequivocabilmente proprio CR7.

Il fuoriclasse portoghese infatti, preso dalla smania di fare gol, ha deciso di fare di testa sua e tirare anziché passare la palla a Morata, in quel momento in ottima posizione.

Anche Morata sembrerebbe meritare rimproveri, ma per il motivo contrario, dal momento che ha cercato Cristiano Ronaldo senza però trovarlo, vanificando una possibile azione vincente.

Ma non è sfuggito neanche il comportamento Dybala che, nell’azione che poi si è trasformata nel 4-0, non ha servito un meglio piazzato Ronaldo.

A commentare gli eccessi di egoismo/altruismo, anche l’ex capitano Alex Del Piero, che dagli studi di Sky Sport ha mosso un rimprovero ai bianconeri:

“Lì Morata doveva tirare. Se tirava da quella posizione, nessuno poteva dirgli niente.

A CR7 e Dybala qualcosina andava detta, forse anche più di qualcosina. Ho visto il portoghese un po’ giù, poco lucido”.