L’attacco di Ziliani: “Dopo i gol annullati a Morata, ora vogliono ridiscutere la regola per rendere tutto più nebuloso, quindi più manipolabile”

51

Continuano a far discutere le reti annullate dal VAR in tre partite al Alvaro Morata per fuorigioco, ben tre nella sfida Champions con il Barcellona.

In queste ore è molto acceso il dibattito sulla regola del fuorigioco e sul quanto sia corretto che per pochissimi centimetri si annulli una rete.

Sull’argomento è intervenuto anche il giornalista de il Fatto Quotidiano, Paolo Ziliani, che sul suo profilo Twitter ha commentato con tono provocatorio:

“Essere in fuorigioco di una scarpa è seccante: ma è fuorigioco. Lo sei se la scarpa è della Juventus, lo sei se è del Benevento. Dopo i gol annullati a Morata, ora vogliono ridiscutere la regola: per rendere tutto più nebuloso, quindi più manipolabile. Capita solo in Italia”.