Ravezzani sulla Juve: “Scommesso alla cieca su Pirlo, segno di inspiegabile improvvisazione”

44

La Juventus incassa un’amara sconfitta in Champions League rimediata contro il Barcellona, uscita vittoriosa dallo Stadium per 2-0.

Un altro passo falso che lascia smarriti i tifosi bianconeri, non soddisfatti dalla squadra di Pirlo, in queste ore diventato bersaglio di numerose critiche a causa delle prestazioni poco brillanti, e decisamente al di sotto delle aspettative, della squadra.

A commentare la situazione vissuta dalla Juventus, il giornalista e direttore di TeleLombardia Fabio Ravezzani, che sul suo profilo Twitter ha scritto:

“La Juve si era accorta dallo scorso gennaio che Sarri non era l’allenatore giusto. Non aver programmato un’alternativa credibile a aver scommesso alla cieca su Pirlo (presentato 2 giorni prima per l’Under23) è segno di inspiegabile improvvisazione per un club così organizzato”.