Burioni tira le orecchie a Ronaldo: “Benvenuto tra i virologi. Sarà utilissimo nella partitella contro gli oculisti”

28

Niente sfida con Leo Messi per Cristiano Ronaldo, che stasera non scenderà in campo all’Allianz Stadium nel big match di Champions League contro il Barcellona, essendo risultato ancora positivo al coronavirus.

Il fuoriclasse portoghese sarà costretto a restare ancora in isolamento e potrà assistere solo in TV al big match di Champions tra i bianconeri e i blaugrana.

Un’amara delusione che il fuoriclasse portoghese ha manifestato in maniera forse un po’ maldestra sui social, con un’uscita che non è sfuggita all’occhio attento del virologo Roberto Burioni che ha prontamente bacchettato CR7.

“Mi sento bene e in salute. Forza Juve!”, è il commento postato su Instagram da Ronaldo, che ha poi aggiunto “I tamponi sono una ca**ata”.

Un commento che ha richiamato l’attenzione di Burioni, che in maniera ironica ha risposto al campione via Twitter:

“Do il benvenuto nella nutrita schiera dei virologi al collega Cristiano Ronaldo. Sarà utilissimo nella prossima partitella contro gli oculisti”.

Colpito e affondato? Chi può dirlo, intanto Ronaldo ha cancellato il suo post.