Inter, Tacchinardi: “Vidal non mi piace, non è quello visto alla Juve”

208

L’ex centrocampista della Juve, Alessio Tacchinardi, si è concesso ai microfoni di TMW Radio per commentare le gare delle squadre italiane impegnate nelle competizioni europee:

Spiccano le sue parole sull’Inter di Antonio Conte:

“Vedendo le sue conferenze stampa, non lo vedo più in battaglia contro tutti. E la squadra sta seguendo il suo esempio. Sta facendo qualcosa peggio in termini di gioco e punti, ha rallentato il suo furore, proprio come ha fatto il tecnico. Mi sembra stia zoppicando maggiormente rispetto all’inizio della scorsa stagione”.

Tacchinardi ravvisa il problema dell’Inter a centrocampo dove a suo parere Antonio Conte dovrebbe “provare a insistere con Eriksen come trequartista per qualche partita di fila. Se poi gioca come nelle ultime occasioni, va bene tenerlo fuori. Poi sceglierei Barella e poi non so, forse Brozovic. Vidal non mi piace, non è quello visto alla Juve”.

Paragonando il centrocampo di Juve, Milan e Inter, l’ex bianconero dice: “Quello di Juve e Inter sono ancora inespressi, ma sono superiori a quello del Milan. Mi sembra che l’Inter abbia qualcosa in più, ma solo sulla carta. Poi è il campo che parla e dice che il Milan è quello che sta facendo meglio”.