Dybala a rischio per il Crotone, occasione per Morata

78

Le condizioni del numero 10 Paulo Dybala nei giorni scorsi hanno dato qualche preoccupazione alla Juventus, dopo che la federazione argentina aveva diramato una nota ufficiale in cui si comunicava che l’attaccante argentino non era in condizioni fisiche idonee.

Dybala, infatti, è stato fermato in Nazionale da una gastroenterite che lo ha costretto a traslocare in infermeria e che non gli ha permesso di disputare le sfide contro Ecuador e Bolivia. Il giocatore ora starebbe meglio ma difficilmente sarà in campo contro il Crotone.

Atteso a Torino, l’attaccante bianconero si sottoporrà al tampone e solo dopo aver avuto l’esito potrà rientrare di nuovo in gruppo. Difficilmente Andrea Pirlo deciderà di mandarlo in campo sabato prossimo contro il Crotone, più verosimile che lo preservi per permettergli di riprendere la migliore condizione e scendere in campo in Champions League contro la Dinamo Kiev, vista anche l’assenza di Ronaldo, positivo al coronavirus.

In attesa del rientro a pieno ritmo di Dybala, si presenta un’occasione ghiotta per Alvaro Morata, che potrebbe entrare titolare contro il Crotone, e ipotecare la successiva partita di Champions.