Altri guai per Pirlo: McKennie positivo al coronavirus

28

Dopo la clamorosa notizia della positività di Cristiano Ronaldo, ancora grattacapi per mister Pirlo: lo statunitense Weston McKennie è risultato positivo al coronavirus.

A diffondere la notizia la stessa Juventus, che in una nota riporta:

Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 del giocatore Weston McKennie. In ossequio alla normativa e al protocollo il gruppo squadra entra da questa sera in isolamento fiduciario. Questa procedura permetterà a tutti i soggetti negativi ai controlli di svolgere la regolare attività di allenamento e di partita, ma non consentirà contatti con l’esterno del gruppo. La Società è in costante contatto con le autorità sanitarie competenti”.

Il centrocampista bianconero salterà quindi la partita di campionato di sabato 17 ottobre contro il Crotone e la sfida in Champions League contro la Dinamo Kiev, programmata per il prossimo martedì 20 ottobre.